Tiroide e ormoni tiroidei

La tiroide è una ghiandola endocrina posta alla base del collo, nella parte anteriore.

La tiroide produce e riversa nel circolo sanguigno gli ormoni tiroxina (T4) e triiodiotironina (T3), importanti per il controllo di numerose funzioni dell’organismo, e calcitonina, che controlla l’accumulo di calcio nelle ossa.
Gli ormoni tiroxina (T4) e triiodiotironina (T3) sono iodati; contengono cioè nella loro molecola atomi di iodio.

Tiroxina (T4) e triiodiotironina (T3)

La produzione degli ormoni T4 e T3 è controllata da un altro ormone, il TSH (ormone tiroidostimolante o tireotropina), secreto dall'ipofisi, una ghiandola posta all'interno del cranio alla base del cervello, la cui attività è controllata a sua volta da una regione del cervello chiamata ipotalamo che produce TRH (ormone rilasciante tireotropina). Questo complesso sistema di regolazione della secrezione degli ormoni della tiroide sulla base delle esigenze dell’organismo è detto asse ipotalamo-ipofisi-tiroide ed è schematizzato qui accanto.

TSH

Quale ruolo svolgono gli ormoni tiroidei?

Gli ormoni tiroidei sono responsabili di numerose funzioni, tra cui la regolazione del metabolismo In particolare, gli ormoni tiroidei intervengono generando effetti:

  • sul consumo di ossigeno;
  • sul sistema cardiovascolare;
  • sull’osso e sul muscolo;
  • sul metabolismo glucidico, lipidico e proteico.